CANALINE DI SCARICO
CANALINA DI SCARICO A FESSURA SENZA PENDENZA PEDONALE  RAY 11
canaline di scarico senza pendenza
DESCRIZIONE
La canalina di scarico a fessura senza pendenza pedonale, costruita in lamiera dello spessore di 1 mm, è appositamente studiata per lo scarico di acque reflue di ambienti con il solo passaggio pedonale. L'assemblaggio tra il terminale di scarico e/o flangia di chiusura (fig. 1 e 2) e la canalina avviene per mezzo di flangiatura a vite con guarnizione a tenuta ermetica per ogni braccio. La superficie d'ingombro a vista di 71 mm. (130 mm. di ingombro totale per la parte sotto il livello del pavimento) di cui 17 mm sono di fessura; la profondità della canalina è di 70 mm. Nella parte esterna vengono saldate delle zanche di fissaggio posizionate ad una distanza di 350 mm l'una dall'altra, le quali garantiscono un ancoraggio ottimale al pavimento.
L'uniformità della larghezza della fessura è assicurata mediante dei perni di acciaio inox del diametro di 4 mm posti ad un intervallo di 350 mm e saldati al di sotto della linea del pavimento, a garantire un miglior impatto estetico e la possibilità di inserire anche successivamente il dispositivo brevettato "antitacco" nonché tutta la linea di accessori RAY.
Al terminale di scarico viene saldato con un tubo del diametro di 50 mm. (fig. 2)

immagini canaline di scarico
La canalina viene realizzata nelle lunghezze di 500, 1000, 1500, 2000, 2500, 3000, 3500, 4000 mm con la doppia flangiatura e può essere completata anche con il riempimento dei bordi con un conglomerato di resine ad elevata tenuta meccanica e fibre di vetro, che garantiscono una miglior aderenza ai prodotti usati per creare il massetto.

Caratteristiche dimensionali:
Lunghezza da 0,5 a 4 mt
Larghezza canalina 71 mm (a vista)
Larghezza ingombro totale 130 mm
Larghezza fessura 17 mm
Lunghezza max elementi: 4 mt.
profondità canalina 70 mm
Distanza tra le staffe di fissaggio: 350 mm
disegno canaline di scarico senza pendenza